Apriti Cielo!

Nel senso dell’esclamazione, perché ormai non credevamo nemmeno noi, di riuscire a fare una festa per quest’anno, invece .. eccoci qua!

il problema vero è stato mettere d’accordo tutti, perché qualcuno voleva la musica classica, i ggiovani insistevano per il rock, c’erano gli appassionati di jazz, qualcuno che voleva qualcosa di diverso, musica etnica o folk .. insomma, ci spiaceva dover scontentare qualcuno e quindi abbiamo deciso di accontentare tutti! Il risultato è che verranno proposti un sacco di eventi, ma proprio tanti, a partire dalle 7 di sera fino a notte inoltrata (o quasi).

Si esibiranno: “La Zerla”, “Bestbefore”, “Coro Lirico A. Rossini”, “Masquenada”, “Quartetto di musica da camera QUATUOR”, “Honey Shot”; “Corpo Musicale A.Raineri”, “Piccola Orchestra Accademia dei Suoni”, “Junior Band”, “trio jazz omaggio a Bolling”, “gruppo tradizionale irlandese Gioenda”, “gruppo tributo ai Toto – TOTO Anthem”, “Claudio Bonometti”, “Andrea e Fez”, “i Samurai”…

L’appuntamento è per sabato 15 Settembre nel centro storico di Saiano, e ci saranno delle iniziative anche per la domenica 16.

Festa della Musica e 2

Per fortuna il tempo ha tenuto, dopo l’acquazzone pomeridiano un po’ di paura ce la siamo presa, invece il cielo si è schiarito, la temperature era perfetta e il concerto delle “Bollicine” è andato alla grande.
Bravi: bei suoni grandi musicisti e forse si è divertito di più il pubblico ieri sera che non quello di S. Siro, dove “quello vero”, causa infortunio, ha cominciato tardi ed è stato costretto ad accorciare la scaletta cantando con i dolori alla schiena.

Stasera si ricomincia, con il concerto delle due Bande Musicali, rispettivamente il Corpo Bandistico “Sinus Felix” di S. Felce del Benaco e il Corpo Musicale “A. Raineri”. Il concerto verrà aperto alle 20.30 dalla “Junior Band” di Rodengo Saiano.

Alle 22.30 ancora musica rock con gli “EvilLive”.

Si comincia con le Bollicine

Bollicine per tutti i gusti: se non vi piace Vasco Rossi venite giovedì alla Festa della Musica e potrete bere tutto il Franciacorta che vorrete, ma se vi piace Vasco . . .  allora ci dovete essere per forza giovedì sera alla Festa della Musica, perchè suonerà uno dei migliori gruppi tributo italiani, con una carriera più che decennale, che può contare, nella sua formazione, oltre a Max Bellini (Voce), Alex Magnelli (chitarra), Silvano Pedeni (tastiere e cori) e Alessandro Bissa (batteria e cori) il grandissimo bassista Sergio Frassine!

L’appuntamento (ma forse l’ho già detto?) è Giovedì 23, alle ore 21.30 a Rodengo Saiano, nell’ambito della “Festa della Musica”.

Indicazioni per come trovarci sono qui:

Visualizzazione ingrandita della mappa

Mentre il sito ufficiale delle Bollicine lo trovate qui: www.bollicinecoverband.it

Nel dubbio: nessuno certamente vi impedirà di bervi un buon bicchiere di spumante cantando “Vita Spericolata”